DDL Zan : manifestazione a sostegno il 5 giugno 2021 ore 16,00 piazza Castello, Torino. Tra gli interventi previsti dal palco anche Susanna Camusso a nome di Cgil e Uil.

4 Giu 2021

La nostra Organizzazione, a tutti i livelli, è impegnata a sostenere il DDL Zan che vuole prevenire e contrastare la discriminazione e la violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità, estendendo le aggravanti specifiche per i crimini d’odio già previsti dalla cosiddetta legge Mancino (Codice Penale, artt. 604-bis e ter).
Il Coordinamento Torino Pride ha indetto la manifestazione “Per la legge Zan e molto di più non un passo indietro” (flyer allegati).
La Camera del Lavoro di Torino ha aderito alla manifestazione, anche attraverso la Rete Piùdi194voci, e partecipa all’iniziativa.
Tra gli interventi previsti dal palco anche Susanna Camusso a nome di Cgil e Uil.
Per la legge Zan e molto di più: non un passo indietro
SABATOtutte e tutti invitati a partecipare e a diffondere l’iniziativa anche attraverso i social.
E’ prevista la partecipazione con le bandiere e i simboli delle Associazioni!
La manifestaione si svolgerà nel rispetto delle norme anticovid-19 vigenti.
Cari saluti
Elena Petrosino Enrica Valfrè
Segreteria CGIL Torino Segretaria Generale CGIL Torino