DL 41/2021: Misure a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori “fragili”. In vigore dal 23 marzo 2021

24 Mar 2021

lavoratori fragili non sono solo coloro che hanno superato una certa età, ma coloro che si trovano in un precario stato di salute. La definizione esatta la si trova nell’art. 83 del DL 19 maggio 2020 n. 34 (Legge 17 luglio 2020, n. 77):

“lavoratori maggiormente esposti a rischio di contagio, in ragione dell’età o della condizione di rischio derivante da immunodepressione, anche da patologia COVID-19, o da esiti di patologie oncologiche o dallo svolgimento di terapie salvavita o comunque da morbilità che possono caratterizzare una maggiore rischiosità”.

La fragilità va dunque valutata in base allo stato di salute, che rende maggiormente esposti a conseguenze gravi derivanti dal contagio da COVID-19.

scarica: Volantino Sostegni lavoratori fragili