8marzo 2021: Il secondo Alfabeto delle Donne

4 Mar 2021

La situazione emergenziale che stiamo vivendo non ci può far distogliere dai temi che la quotidianità ci presenta.
La nostra organizzazione ha idee, storia e forza per affrontarle tutte.
La differenza tra le condizioni di genere in Italia è ancora troppo elevata.
Sul lavoro, nel divario retributivo e sulle percentuali di occupati.
Nel lavoro di cura di bambini e anziani che il pubblico (a causa anche dei continui tagli subiti negli anni) non garantisce e che sta sulle spalle principalmente delle donne.
I dati ci dicono che alla precarietà, al part time involontario, alle dimissioni volontarie si abbina sempre di più l’aggettivo femminile.
E questo, oltre ad un fatto culturale e di civiltà, allontana sempre più il nostro Paese dal resto d’Europa.
E poi c’è il dramma dei femminicidi. Il dato è impressionante e incommentabile. E con la pandemia e’ tragicamente aumentato. Non degno di un Paese che si vuole definire civile.
L’8 marzo è sempre stato per noi un’occasione di festa e riflessione su questi ed altri temi.
Parlare di questi temi non si esaurisce con l’8 marzo, ma deve vederci impegnati tutti i giorni dell’anno.
Buon 8 marzo


Le iniziative.

L’iniziativa Cgil Cisl Uil  “Il secondo Alfabeto delle Donne”, visto il periodo di pandemia, potrà essere seguita esclusivamente tramite i canali social delle Confederazioni.
Di seguito riportiamo il programma con la tempistica dei lavori.

ore 9,30 Saluto di Tiziano Treu Presidente Cnel
1°Panel: CURA
Introduzione Susanna Camusso Cgil
Interventi delle delegate sulle parole doppie:
PRIMA LINEA – SCUOLA CHIUSE – AFFETTI A DISTANZA
Conclusione PierPaolo Bombardieri Segretario Generale UIL

2° Panel: LAVORO
Introduzione Daniela Fumarola Cisl
Interventi delle delegate sulle parole doppie:
OCCUPAZIONE DI QUALITY’ – WORKING SMART – RIPARTIRE IN SICUREZZA
Conclusioni Maurizio Landini Segretario Generale CGIL

3° Panel: VIOLENZA
Introduzione Ivana Veronese Uil
Interventi delle delegate sulle parole doppie:
QUESTIONE CULTURALE – DIFFERENZE SALARIALI – VIOLENZA DOMESTICA

Conclude il panel e l’iniziativa Luigi Sbarra Segretario Generale Cisl Il termine dei lavori è previsto alle ore 12.30
Vi aspettiamo numerose/i. Cari saluti.

CGIL Susanna Camusso Responsabile Politiche di Genere
CISLDaniela Fumarola Segretaria Confederale
UILIvana Veronese Segretaria Confederale