21 GENNAIO: SCIOPERO NAZIONALE FILCAMS CGIL-FISASCAT CISL-UILTRASPORTI, APPALTI DELLE PULIZIE NELLE SCUOLE STATALI. MANCANO ANCORA SOLUZIONI PER TUTTI ED IL TEMPO STRINGE. A RISCHIO 700 POSTI DI LAVORO IN PIEMONTE. A TORINO PRESIDIO IN PIAZZA CASTELLO

16 Gen 2020

In data 8 gennaio 2020 è scaduto il termine per la presentazione delle domande on line per la procedura selettiva di internalizzazione, che porterà all’immissione in ruolo di molte lavoratrici e lavoratori che oggioperano negli appalti delle pulizie delle scuole. Molti, ma non tutti!

Nonostante le mobilitazioni, gli scioperi, gli incontri messi in campo fino ad oggi dalle organizzazioni sindacali confederali e di categoria per modificare i requisiti di accesso alla procedura selettiva, per ampliare la platea delle lavoratrici e dei lavoratori che possono essere internalizzati, il Decreto Scuola non ha dato risposte sufficienti.

Molte lavoratrici e lavoratori rischiano di essere licenziati tra meno di un mese e mezzo, dopo anni di lavoro nelle pulizie delle scuole, e questo è inaccettabile.

Il tempo stringe ed il Governo deve trovare una soluzione occupazionale e di reddito per tutte e tutti, attraverso lo stanziamento di risorse economiche, percorsi di sostegno, formazione e ricollocazione di tutti coloro che non potranno accedere all’internalizzazione.

Il Governo, il Ministero dell’istruzione, del Lavoro e delle Politiche Sociali e gli altri Ministeri coinvolti devono incontrare CGIL CISL UIL per affrontare questa situazione che, senza soluzioni concrete, potrebbe diventare un dramma sociale.

Le imprese hanno già da tempo aperto le procedure di licenziamento collettivo ed a breve i licenziamenti rischiano di diventare effettivi per oltre 16mila lavoratori in tutt’Italia, quasi 700 in Piemonte, dei quali oltre 500 nella sola area metropolitana di Torino.

Per queste ragioni è stato proclamato da FILCAMS FISASCAT UILTRASPORTI lo SCIOPERO GENERALE NAZIONALE per il 21 Gennaio 2020, per l’intera giornata, con manifestazione a Roma in piazza Montecitorio.

FILCAMS FISASCAT UILTRASPORTI territoriali, a supporto della manifestazione nazionale organizzano un PRESIDIO lo stesso giorno davanti la sede della REGIONE PIEMONTE in piazza Castello, dalle ore 9.30 alle ore 13.00

Cgil Cisl Uil