6 dicembre 2018 – Asti: legge 194 – Servizio Sanitario Nazionale, la riforma dal passato al futuro.

26 Nov 2018

Servizio Sanitario Nazionale, la riforma tra passato e futuro

A 40 anni dalla promulgazione della Legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale (L.833/78), la CGIL del Piemonte e la CGIL di Asti organizzano un convegno presso l’aula magna dell’Università di Asti, giovedì 6 dicembre 2018 dalle ore 9.15 alle ore 13.00 dal titolo “Servizio Sanitario Nazionale, la riforma tra passato e futuro”.

La giornata sarà articolata in due momenti distinti e complementari. Nella prima parte della mattinata, dopo i saluti di Luca Quagliotti – segretario generale CGIL Asti, Maurizio Rasero – sindaco di Asti, Mario Nicola Alparone – direttore ASL di Asti, saranno illustrate le 3 grandi riforme sanitarie del ’78:

  • la legge 180, sulla riforma della psichiatria, relatrice Nicoletta Fasano dell’ISRAT di Asti;
  • la legge 194, sulla tutela della maternità ed il diritto all’aborto, relatrice la prof. Chiara Benedetto direttore SC Ginecologia e Ostetricia ASO Città della Salute Torino;
  • la legge 833, istitutiva del SSN, relatrice la prof. Nerina Dirindin professoressa associata presso UniTo, considerata una dei massimi esperti sull’argomento.

A seguire ci sarà una tavola rotonda sulle prospettive della sanità in Italia coordinata da Graziella Rogolino della Segreteria CGIL Piemonte cui parteciperanno:

  • Domenico Rossi presidente IV Commissione del Consiglio Regionale del Piemonte;
  • Mario Sacco Vice Presidente Nazionale Confcooperative Sanità;
  • Rossana Dettori Segreteria CGIL Nazionale.

Il convegno è valido ai fini dell’aggiornamento della formazione degli insegnanti.