Immigrazione. La Cgil aderisce alla campagna “Welcoming Europe: per un’Europa che accoglie”. Firma anche tu la petizione

29 Ott 2018

La Cgil sostiene la campagna europea “Welcoming Europe: per un’Europa che accoglie”.

Una importante raccolta firme promossa dai cittadini europei e finalizzata a sottoporre alla Commissione Europea una proposta di atto legislativo in materia di competenza dell’Unione europea.
Il testo presenta tre obiettivi che rispondono ai principi ed ai valori presenti nel Trattato di Lisbona, nella Carta Europea dei Diritti Umani e nella nostra Costituzione:
1. Salvare vite non è reato.
2. Creare passaggi sicuri.
3. I diritti umani sono inviolabili.
Il nostro impegno non è solo quello della raccolta di firme, bensì quello di riaffermare e diffondere la cultura dell’accoglienza e della solidarietà . Solidarietà  tra persone e solidarietà  tra stati, per contrastare e denunciare le politiche di discriminazione e di razzismo diffuse e propagandate dal governo italiano e da altri governi di paesi europei che stanno mettendo a rischio la democrazia, i diritti e le libertà. L’obiettivo di raccolta delle firme per l’Italia è di 54.700 firme che debbono essere raccolte entro la fine di gennaio 2019.
Per firmare:  welcomingeurope.it