Fillea Cgil: alta adesione allo sciopero  dei lavoratori edili e delle concessionarie autostradali

Lunedì mattina, 20 novembre 2017, Piazza di Monte Citorio, è stata invasa dai lavoratori edili delle concessionarie autostradali intervenuti a Roma per lo sciopero nazionale indetto da Fillea – Cgil, Filca – Cisl e Feneal – Uil.
Lo sciopero è stato indetto contro la scelta del Governo di non mantenere fede agli accordi presi tra le OO.SS e Mit e Mise in merito all’approvazione dell’emendamento Borioli/Esposito che avrebbe salvato oltre 3000 lavoratori in tutta Italia di cui solo 1000 in Piemonte. Nel Vercellese i lavoratori coinvolti nella vertenza sono 50.
La mobilitazione continuerà sino a quando non si vedranno risultati concreti che salveranno queste 3000 famiglie.
sdr