Sciopero lavoratrici e lavoratori della Clinica S.Anna di Casale Monferrato il 14/06/2016 per l’intera giornata

A seguito della dichiarazione dello stato di agitazione proclamato lo scorso 24 Giugno 2016 dalla Funzione Pubblica CGIL, Cisl e Uil unitamente ai lavoratori e lavoratrici della clinica S. Anna di Casale Monferrato a causa dell’incertezza che ancora regna in merito alla riconversione delle attività della clinica, alle conseguenti dichiarazioni prospettate dalla direzione della S. Anna sull’intenzione di procedere con licenziamenti e drastiche riduzioni del monte ore contrattuale, le OO.SS. hanno indetto lo sciopero per l’intera giornata per tutti i lavoratori e lavoratrici della clinica per il giorno 14/ 07 /2016, dove sarà organizzato un apposito presidio davanti alla clinica per manifestare contro le drastiche decisioni della direzione e in attesa che la Regione Piemonte convochi il tavolo di crisi già richiesto dalle OO.SS. lo scorso 26 Giugno.

LA FUNZIONE PUBBLICA CGIL auspica che questa triste vicenda possa davvero concludersi in maniera positiva per questi lavoratori e queste lavoratrici che non chiedono altro che di poter mantenere il proprio posto di lavoro e il loro salario.